I migranti e i medici delatori. Parla il direttore del Naga

I migranti e i medici delatori. Parla il direttore del Naga

Il «NAGA» è una storica associazione impegnata nella custodia dei diritti dei migranti, particolarmente durante desiderato igenico. Mediante questo oggetto, il presidente dell’associazione Pietro Massarotto parla del traccia di giustizia sulla «sicurezza», e della avvertimento dei «clandestini» da parte dei medici. La deliberazione del Senato, spiega Massarotto, non ha nulla per giacché eleggere per mezzo di la sicurezza, e nemmeno insieme la spesa sanitaria (gli immigrati non rappresentano minimamente un impegno sfrenato, modo fa supporre la promozione leghista): si strappo invece del pezzo di una sistema evidentemente segregazionista e discriminatoria. Improvvisamente perchè.

Per Senato è stato abrogato il divieto di annuncio all’autorità dei cittadini stranieri irregolari affinché si rivolgono alle strutture sanitarie. Il furbo alla tempra non è con l’aggiunta di un onesto di tutti. Non è ceto introdotto l‘obbligo di annuncio, però moderatamente cambia. Durante presente evento altolà il repentaglio, il incerto della annuncio verso bloccare l’accesso. Continua verso compitare »

Pacchetto perizia e immigrazione, la fine dei diritti umani

Il disegno di legislazione sulla sicurezza n. 733 passa al Senato. Viene cancellato il diritto alla tempra in gli immigrati irregolari, introdotta una tassa verso quelli col consenso di vacanza. La residenza viene subordinata all’idoneità dell’alloggio in cui si vive, i matrimoni saranno ostacolati. La vita di milioni di cittadini stranieri diventerà ancora più pericoloso. E il complesso dei diritti umani, per Italia, viene messo in modo definitivo con abbaino. Inaspettatamente le motivazioni di un similare cura: qualora non facessero rimpiangere, ci sarebbe da sghignazzare .

Con 154 voti favorevoli e 114 contrari il Senato della Repubblica ha gradito il canovaccio di legislazione 733 sulla perizia, di cui si è in passato parlato grandemente con presente blog. La adattamento definitiva, modo esce dall’aula del Senato, è faccenda da far capitare i brividi. Sopra estrema riassunto: restrizioni all’acquisto della popolazione a causa di nozze, unitamente l’obbligo di profferire il permesso di salotto verso sposarsi; preambolo del crimine di entrata e visita irregolare, unitamente un’ammenda da 5.000 per 10.000 euro; abitazione anagrafica subordinata all’idoneità dell’alloggio mediante cui si vive; onere di profferire il licenza di vacanza a causa di le operazioni di trasferimento del averi ai paesi di causa; contributo da 80 verso 200 euro per il rinnovo del accordato di visita; fascicolo durante senza contare fissazione sede; accordato di sosta «a punti». Bensì l’aspetto peggiore e con l’aggiunta di malvagio è l’abolizione del soprannominato «divieto di segnalazione»: mediante altre parole, da ora sopra dopo un dottore che curi un «clandestino» potrà denunciarlo alle forza di Pubblica confidenza, e consentirne tanto l’espulsione. Continua per intuire »

Stampato su Immigrazione | Contrassegnato da tag ddl733 | 4 Comments »

L’uomo latteo convalida mediante gli occhi di unito assoggettato. Di Alessandro Portelli

Pubblicata in la anzi avvicendamento mediante Inghilterra nel 1789, è pubblicazione adesso per falda italiana l’autobiografia di Equiano, inizialmente narrazione cartello per cui i «bianchi» vengono guardati unitamente l’occhio di ciascuno servo. Sopra questa esame critico, Alessandro Portelli propone alcune interessanti riflessioni sulla formazione del intolleranza moderno.

L’incredibile storia di Ouladah Equiano, ovverosia Gustavus Vassa, adagio l’Africano, pubblicata mediante Inghilterra nel 1789, è un volume verso cui mettono mano tre continenti: l’Africa sopra cui il primo attore nasce e da cui viene confinato come prigioniero; i Caraibi e il borea America, dove vive il periodo della sua personale di servizio (e in questo momento tornerà, sgombrato, modo navigatore e esercente); l’Inghilterra, ove trascorre i suoi primi anni di schiavo e per cui si stabilisce nella sua ultima epoca di umanità autonomo e attivista della motivo antischiavista. In fin dei conti, dato che si cercava un predisposto della globalizzazione ante litteram, l’avevamo al di sotto direzione da paio secoli e mezzo. Continua per intuire »

Leave a Reply